INSTANCABILE TEATRO.2018-2019

Sono instancabili gli attori, sono instancabili i tecnici, i registi, i drammaturghi, gli spettatori, gli organizzatori che si sentono a casa quando sono in teatro. Sono instancabili le città, i bambini, i vecchi, le istituzioni: si ostinano a credere in una collettività che lavora insieme, che condivide, che spende il suo tempo per il bene comune. Il Teatrino Groggia, per volontà del settore Attività Culturali del Comune di Venezia e con la firma di mpg.cultura, apre ancora una volta le sue porte per offrire una nuova esperienza a tutte le generazioni. Crediamo in una collettività instancabile, fatta di persone che hanno voglia di spendere il loro tempo, in e con il teatro. Nel cartellone 5 saranno i titoli e 10 le repliche di teatro per bambini e famiglie, un pubblico che nella scorsa stagione ha dimostrato di riconoscere nel Teatrino Groggia il luogo del centro storico dedicato al Teatro per i più piccoli. Da novembre ad aprile andremo in fondo al mare, portati da una valigia con Pietro Piva, incontreremo buffi maggiordomi con i Pantakin da Venezia, resteremo incastrati negli ingranaggi delle macchine di Marcello Chiarenza, danzeremo insieme a Valentina Dal Mas (vincitrice del premio scenario infanzia 2017). Ci sporcheremo mani e faccia con percorsi di laboratorio, per i piccoli e per gli adolescenti, chiedendoci: la noia, cos’è?                                                                                                                                           Non ci dimenticheremo di riservare un tempo al semplice stare insieme, con genitori e nonni e l’immancabile merenda. Faremo festa perché il teatro resti nell’album dei ricordi della nostra infanzia. In questa stagione lo spazio per il pubblico adulto, con gli spettacoli programmati in serale, si amplia. Quattro i titoli per i grandi che portano sul palco del Groggia compagnie nazionali, testi inediti di drammaturgia britannica, sperimentazioni sui classici, momenti di riflessione e nuovi sguardi sulla scena. Il 24 novembre alle ore 19, il coro Vocal Skyline aprirà le danze a un cartellone ricco di idee, proposte, linguaggi ed energie, ma soprattutto instancabilmente pieno di quel bene impagabile che sono le persone. Proprio su quest’onda, e dopo il successo di balera di parole che nella scorsa stagione ha visto coinvolti un gruppo di cittadini in un pomeriggio di laboratorio-spettacolo, arriva quest’anno Energy Christmas, una nuova proposta a cura di Mattia Berto. Tornerà sul palcoscenico del Teatrino Groggia una folta rappresentanza della collettività dei suoi spettatori, per dichiarare ancora una volta che il legame autentico tra attori e pubblico genera una poetica di teatro mai stanco di creare legami e pensare alla città e al suo futuro.

Mattia Berto Direttore Artistico per mpg.cultura

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!